Benvenuto

Benvenuti a Palazzo Madama!

Palazzo Madama è un grande edificio storico che ospita le collezioni del Museo Civico d’Arte Antica. La visita, perciò, comprende due percorsi che si intrecciano: uno dedicato alla storia degli ambienti, l’altro al significato delle opere d’arte che essi ospitano.

I percorsi si sviluppano su quattro piani, in itinerario attraverso il tempo: nell’interrato, a livello delle fondazioni romane, le collezioni del Medioevo, con sculture in pietra e oreficerie e l'accesso al Giardino Medievale, un'oasi di natura e silenzio del cuore della città; al piano terra, dove sono le testimonianze più numerose del castello quattrocentesco, le arti dal Gotico al Rinascimento e il Ritratto d’uomo di Antonello da Messina. Al primo piano, dentro le stanze barocche in cui abitarono le Madame Reali, le arti del Sei e Settecento, con la quadreria, i mobili di Piffetti e Prinotto e le fastose decorazioni delle sale. Al secondo piano, le Arti decorative di tutte le epoche: ceramiche, avori, oreficerie, tessuti, vetri…Il Museo è stato creato nel 1861 dalla Città di Torino per raccogliere e conservare il patrimonio della regione e per raccogliere esempi di eccellenza nella produzione artistica nelle arti decorative. Incontrerete lavori di artisti e grandi artigiani che vi aiuteranno a capire com’era la cultura e il gusto di una regione alpina e di confine, governata per sei secoli dalla dinastia dei Savoia.

Preparatevi a una visita non lineare, che richiederà spesso la pazienza di tornare sui vostri passi, guardando la piantina e la segnaletica di sala. Una visita completa, non approfondita, richiede almeno un’ora e mezza; se non avete la possibilità di tornare, programmate il vostro tempo scegliendo in anticipo i settori che maggiormente vi interessano. Lungo il percorso troverete indicazioni sulle sale, approfondimenti sulle opere; in biglietteria è possibile noleggiare le audioguide, mentre in Libreria (entrando nel Palazzo a destra) sono in vendita guide, cartoline, pubblicazioni del Museo.

In Caffetteria (primo piano, Camera della Galleria e Veranda Nord, aperta negli orari del Museo) è possibile consumare bevande e piatti freddi.

Buona Visita!