nuovi media | Page 2 | Palazzo Madama
Blog

Categorie: nuovi media

nuovi media, pubblico, socialmedia, web / Mercoledì, 28 Marzo, 2012

Dal 30 marzo tutte le pagine pubbliche di Facebook, così come le pagine personali, passano alla nuova configurazione "Timeline". Gli amministratori delle pagine hanno avuto circa un mese di tempo per imparare a usare le nuove funzionalità, ma soprattutto per mettere a punto la nuova grafica e sfruttare i nuovi strumenti che la piattaforma mette a disposizione. Come sempre i cambiamenti portano con sé vantaggi e difficoltà, vediamo quali e come li abbiamo affrontati per la pagina istituzionale di Palazzo Madama.

[caption id="attachment_461" align="alignleft" width="300" caption="La vecchia visualizzazione della bacheca"][/caption]

La...

nuovi media, pubblico, ricerca, socialmedia, vita di museo, web / Giovedì, 16 Febbraio, 2012

It looks as though Pinterest has definitely caught the attention of the international community of museum professionals: a cursory look at the posts written by some of the most influential museum bloggers shows that Pinterest is the topic of the week.   

We opened a Pinterest account a few weeks ago and we have realized that colleagues are mentioning Palazzo Madama as being one of the approximately 30 museums currently using this social media platform worldwide. We are happy to join this conversation and very briefly share with you the reasons that have prompted us to...

nuovi media, pubblico, ricerca, socialmedia, vita di museo, web / Mercoledì, 15 Febbraio, 2012

L’utilizzo dei social media da parte delle istituzioni culturali si sta progressivamente affermando anche in Italia, e sono ormai numerosi i musei che possiedono profili sulle principali piattaforme di social network, quali Facebook, Twitter, Flickr e YouTube. 

Come annunciato qualche settimana fa, il nostro museo ha recentemente esteso le proprie opportunità di comunicazione online aprendo un account su Pinterest, il social network basato sulla condivisione di immagini che sta registrando un numero sempre più alto di utenti in tutto il mondo.

[caption id="attachment_341" align="alignright" width="224" caption="Pinterest: il social network che sta rivoluzionando la condivisione delle immagini digitali"]...

comunicazioni, nuovi media, socialmedia, vita di museo, web / Lunedì, 23 Gennaio, 2012

Da qualche giorno abbiamo attivato il profilo di Palazzo Madama sulla piattaforma Pinterest.

http://pinterest.com/

http://pinterest.com/palazzomadama/

Di cosa si tratta?

 

Pinterest è un nuovo social media, ancora in fase beta ma con una crescita di utenti esponenziale ( ha già superato google+), che permette di raccogliere e condividere le immagini che più ci interessano, ispirano, che ci piacciono, trovate in giro per il web, come si farebbe attaccando con spilli (pins) le nostre immagini preferite su una lavagna di sughero. Ogni utente può creare i propri boards (le...

Mostre, nuovi media, ricerca, teatro, vita di museo / Giovedì, 17 Novembre, 2011

Da poche settimane ho finito la mia prima esperienza di lavoro in un museo, iniziata grazie alla borsa di ricerca “Master dei Talenti della Società Civile” della Fondazione Giovanni Goria di Asti. Il momento per muovere i primi passi in questo ambiente, tanto affascinante quanto complesso, non poteva essere più propizio: 2011, 150° dell’Unità d’Italia, Torino, Palazzo Madama, ricostruzione del primo Senato del Regno. Una combinazione di eventi difficilmente ripetibile!

[caption id="attachment_248" align="alignleft" width="300" caption="Elena nell'aula del Senato"][/caption]

Il progetto di ricerca...

museumnext, nuovi media, ricerca, socialmedia, vita di museo, web / Venerdì, 27 Maggio, 2011

In questi giorni mi trovo a Edimburgo per seguire la conferenza MuseumNext, evento internazionale  dedicato al rapporto tra musei, web e nuovi media. Sono più di 200 i partecipanti alla manifestazione, e tra gli speakers alcuni nomi di assoluto rilievo: Shelley Bernstein del Brooklyn Museum, Linda Kelly dall'Australian Museum, Rich Mintz di Blue State Digital (non sapete chi è? Colpevolmente nemmeno io, fino a questa mattina! E' lui che ha curato la campagna presidenziale online di Barack Obama), Jasper Visser del Nationaal Historisch Museum olandese, solo per citare alcuni dei 16 speakers.
La conferenza si è conclusa da poche ore, e il mio quaderno (io prendevo appunti in modo classico, ma quasi tutti, intorno a me, hanno tweettato in diretta: cercate su...

nuovi media, socialmedia, web / Sabato, 18 Dicembre, 2010

Come l’acqua, il gas o la corrente elettrica, entrano grazie a uno sforzo quasi nullo, provenendo da lontano, nelle nostre abitazioni per rispondere ai nostri bisogni, così saremo approvvigionati di immagini e di sequenze di suoni, che si manifestano a un piccolo gesto, quasi un segno, e poi subito ci lasciano”

Paul Valéry, 1934

Walter Benjamin citava Valéry (W. Benjamin, L’opera d’arte nell’epoca della sua riproducibilità tecnica. Arte e società di massa. Piccola Biblioteca Einaudi.  Torino 1966) per parlare della riproducibilità dell’arte nell’epoca in cui le conquiste tecniche ne permettevano una diffusione massificata; ci appare profetica oggi, quando accendendo il personal computer, il notebook, il cellulare, l'IPad, possiamo avere accesso libero a contenuti che provengono da tutto il mondo.

Dall’inizio degli anni Novanta anche i musei sono...

Pagine