cornici ondulate / tralci fioriti / valve di conchiglia | Palazzo Madama
Collezioni

cornici ondulate / tralci fioriti / valve di conchiglia

Autore
Belgio
Titolo opera
cornici ondulate / tralci fioriti / valve di conchiglia
Soggetto
cornici ondulate / tralci fioriti / valve di conchiglia
Anno
secondo quarto XIX secolo
Dimensioni
Altezza 11 cm
Larghezza 154 cm
Materiale e Tecnica
seta; filo di seta lavorato a fuselli a filo continuo; Lille a maglie rotonde; decoro a mezzo punto e reti a point de Paris, filo di contorno più spesso, aggiunto alla fine del lavoro.
Inventario
2462/T
Definizione
barbe per acconciatura
Completezza informazioni
100%

L’esemplare ha una forma lunga e stretta, rotondeggiante alle due estremità, tipica delle barbe da acconciatura o da avvolgere intorno a un cappello. Nonostante l’utilizzo del filato di seta, non ha i caratteri tipici delle blonde, ma ne testimonia una interpretazione che utilizza i medesimi filati e fondi con un disegno di grande leggerezza, collocabile tra gli anni trenta e quaranta del XIX secolo, quando si diffonde il revival neosettecentesco. Questo fa pensare non ad una provenienza da centri francesi, caratteristici per la produzione delle blonde tradizionale, ma piuttosto belgi (Wardle 2000, tav. 56-57). Esemplari di gusto affine, ma eseguiti in applications de Bruxelles, sono pubblicati da Reigate 1986, p. 208; una produzione simile è documentata in Spagna, affiancata alle blonde più caratteristiche e destinata ai bordi di ridotte dimensioni (May 1939, p. 256, tav. 278).

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Merletti dalle collezioni di Palazzo Madama,