dipinto | Palazzo Madama
Collezioni

dipinto

Autore
Ferrari Defendente
Titolo opera
Madonna col Bambino tra due santi
Soggetto
Madonna col Bambino tra due santi
Anno
XVI
Dimensioni
Altezza 137 cm
Larghezza 97,5 cm
Materiale e Tecnica
olio su tavola
Inventario
0439/D
Definizione
dipinto
Completezza informazioni
60%
Descrizione

Madonna col Bambino tra due santi martiri posta su basso podio.

Il pezzo, di proprietà della Collegiata di Carmagnola, da dove proviene, fa parte di una serie di nove tra statue, dipinti ed arredi, depositati alla metà degli anni sessanta nel Museo Civico (cfr. l'elenco della Soprintendenza alle Gallerie con n. di protocollo 1177).

- MALLÉ 1971, p. 51, fig. 68:
"... esecuzione tutta defendentesca su pensiero ancora di Spanzotti"; "non voglio decisamente affermare -- pur propendendo all'identificazione -- che si tratti della pala che la Collegiata di Carmagnola aveva commesso a Spanzotti, circa la quale rimane la lettera autografa di Martino ..." (1509)

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Romano G., Bernardino Lanino e il Cinquecento a Vercelli. Gli inizi di Bernardino Lanino, CRT 1986, pp. 15-18
Baudi di Vesme A., Schede Vesme, 1982, pp. 1287, 1292, 1688
Appendino S., Fonti storico-artistiche di Carmagnola. Repertoriazione, edizione, commento, Tesi di laurea in Paleografia e Diplomatica, relatori G.G. Fissore e G. Romano, Università degli Studi di Torino, Facoltà di Lettere, a.a. 1984-1985, 1984-1985, pp. 115-119, 210
Spanzotti Defendente Giovenone, p. 51, fig. 68
,