Legatura alle armi sabaude su Anton Maria Carlevalis | Palazzo Madama
Collezioni

Legatura alle armi sabaude su Anton Maria Carlevalis

Autore
Bottega dei Regi Archivi
Titolo opera
Legatura alle armi sabaude su Anton Maria Carlevalis
Anno
XVIII secolo
Dimensioni
Altezza 186 mm
Larghezza 118 mm
Materiale e Tecnica
marocchino
Inventario
0181/LE
Definizione
legatura

Legatura alle armi sabaude su Anton Maria Carlevalis, Vita di Santa Rosalia, vergine romita palermitana, Torino, Pietro Giuseppe Zappata & figlio, 1738.

Legatura in marocchino testa di moro decorata ai piatti con fregio fiorito, riquadro di filetto, fiorone a losanga accantonato interno; al centro, armi adottate da Vittorio Amedeo II, in uso anche con Carlo Emanuele III. Dorso con cinque nervi rilevati decorati; caselle decorate con fiorone e motivi angolari fra filetti trasversali; fregio in testa e al piede. Labbro e taglio dorati.
Dedica alla regina Elisabetta Teresa di Lorena.

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Museo Civico d'Arte Antica di Torino. Legature, p. 122
Armi e monogrammi dei Savoia. Mostra di legature dal XV al XVIII secolo. Catalogo della mostra (Torino, 23 maggio - 20 giugno 1992), p. 103, C.8.