Legatura piemontese su Daniele Bartoli, Vita, e miracoli di S. Stanislao Kostka | Palazzo Madama
Collezioni

Legatura piemontese su Daniele Bartoli, Vita, e miracoli di S. Stanislao Kostka

Autore
arte piemontese
Titolo opera
Legatura piemontese su Daniele Bartoli, Vita, e miracoli di S. Stanislao Kostka
Anno
XVIII secolo
Dimensioni
Altezza 172 mm
Larghezza 115 mm
Materiale e Tecnica
marocchino
Inventario
0182/LE
Definizione
legatura

Legatura piemontese su Daniele Bartoli, Vita, e miracoli di S. Stanislao Kostka, Torino, Gio. Fr. Mairesse, Gio. Radix, 1716.

Legatura in marocchino rosso decorato ai piatti con riquadro di denti di topo e filetto; motivo angolare accantonato interno. Nello specchio, secondo riquadro di denti di topo e filetto con fiorone a losanga accantonato esterno. Dorso con cinque nervi rilevati decorati; nella seconda casella, titolo abbreviato; nelle altre, lo stesso fiorone che compare ai piatti con motivi angolari in riquadro di denti di topo e filetto. Fregio al piede. Labbro e taglio dorati. Segnacolo azzurro.
Nota di possesso di Isabella Boggetti 1823. Legato in memoria della zia monaca della Visitazione a Torino. Poi “ad uso di suor Domenica Teresa Buffa”.

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Museo Civico d'Arte Antica di Torino. Legature, p. 112