stage | Palazzo Madama
Blog

Categorie: stage

stage, vita di museo / Mercoledì, 17 Dicembre, 2014

Studio storia dell’arte presso l’università di Torino e ho avuto modo di poter svolgere uno stage a Palazzo Madama tra marzo e maggio 2014. Sentivo da tempo la necessità di fare un’esperienza di tirocinio che arricchisse i miei studi e i mesi trascorsi a Palazzo Madama si sono rivelati tali. Ho affiancato i curatori e l’ufficio mostre nelle fasi iniziali di catalogazione delle immagini e sistemazione dell’apparato bibliografico per il catalogo della mostra “Os Saboias, Reis e Mecenas – Turim 1730-1750” in programma al Museu Nacional de Arte Antiga di Lisbona per il periodo maggio-settembre 2014, seguendo i lavori di disallestimento delle opere destinate a quest’esposizione e di...

servizi educativi, socialmedia, stage, vita di museo / Sabato, 19 Luglio, 2014

Museo: l’azienda che non ti aspetti.

Durante le prime due settimane di luglio ho potuto partecipare all’esperienza di stage in collaborazione con Palazzo Madama a Torino. L’opportunità per me è stata davvero unica, considerando anche che abito a Ivrea e questo è stato il primo anno in cui il museo ha offerto un’occasione del genere a studenti non torinesi.
L’obiettivo della mia permanenza è stato di ideare un progetto di marketing, coordinato da Anna La Ferla e da Cristina Maritano, conservatrice per le arti decorative, per sponsorizzare – e, in qualche modo, far apprezzare a un pubblico giovane – la collezione di porcellana del museo.
Nonostante la difficoltà della sfida in sé, mi sono...

servizi educativi, socialmedia, stage, vita di museo / Sabato, 19 Luglio, 2014

Le due settimane di stage che ho avuto l'occasione di poter trascorrere all'interno di Palazzo Madama dal 1 al 14 luglio 2014 mi hanno fatto acquisire una certa consapevolezza, ben diversa dalle mie aspettative. L'esperienza in museo, infatti, è stata in primo luogo una sfida stimolante e per certi aspetti molto divertente che mi ha permesso di mettermi in gioco, buttarmi , sognare e talvolta azzardare.
La sfida che ci è stata lanciata da Anna La Ferla, responsabile dei servizi educativi, e Cristina Maritano, conservatrice e referente per le collezioni di arti decorative, era di trovare un modo per “ringiovanire” la porcellana pensando a progetti destinati al web e finalizzati a catturare l'attenzione di quello che viene definito il "non pubblico", ovvero coloro che...

Dover descrivere il mio tirocinio a Palazzo Madama in poche righe è davvero un'impresa difficile. Non solo perché le settimane tra la fine dello scorso novembre ed il mese di gennaio sono stati dei giorni intensi di lavoro ed attività frenetica, ma soprattutto perché è stato molto più di un semplice stage. Durante i due mesi e mezzo trascorsi al fianco della Dottoressa Carlotta Margarone, digital media curator e social media manger del museo, ho potuto osservare da vicino il funzionamento del museo ed i mille dettagli a cui è necessario prestare attenzione affinché i visitatore e gli utenti si sentano a...

mostre, nuovi media, socialmedia, stage, vita di museo / Martedì, 15 Ottobre, 2013

«Sto aprendo le casse della mia biblioteca. Già. Dunque non è ancora disposta sugli scaffali, ancora non ravvolge la lieve noia dell’ordine. Né io posso incedere lungo le sue file schierate, per passarle in rivista al cospetto di un benevolo uditorio. Lorsignori non hanno a temere tutto questo. Devo pregarli di seguirmi nel disordine delle casse aperte, nell’aria satura di polvere di legno, sul pavimento coperto di brandelli di carta, tra le pile di volumi appena riportati alla luce dopo due anni di tenebra, per poter in qualche misura condividere fin dall’origine lo stato d’animo, niente affatto elegiaco, teso e ansioso piuttosto, che essi suscitano in un autentico collezionista. Poiché tale è colui che a lorsignori parla – tutto sommato non parlando d’altro che di sé stesso. Non sarebbe forse da presuntuosi enumerare qui, ostentando un’apparente obiettività e spassionatezza, gli esemplari o le sezioni più importanti di una biblioteca, o esporre la storia del suo...

servizi educativi, stage, vita di museo / Lunedì, 23 Settembre, 2013

Dall’8 al 19 luglio ho svolto il mio stage estivo  a Palazzo Madama, grazie al Liceo socio psicopedagogico  “N. Rosa” di Susa che ha accolto e soddisfatto la mia richiesta di svolgere l’ esperienza formativa estiva in un museo. Questo stage è infatti un attività d’ orientamento e perciò mi è sembrato utile richiedere di poterla svolgere all’ interno di un ambito lavorativo come quello museale, in cui mi piacerebbe cimentarmi in futuro. Durante queste due settimane sono stata affiancata da Anna La Ferla, Responsabile dei Servizi Educativi della Fondazione Torino Musei che mi ha proposto di creare un progetto educativo

Prima di realizzarlo però, ho svolto una fase di conoscenza fisica del museo, dei vari tipi di linguaggi che usa  e del tipo di pubblico a cui si rivolge. Questo...

socialmedia, stage, vita di museo, web / Giovedì, 18 Luglio, 2013

17 giugno – 28 giugno 2013

Lunedì 17 giugno, il primo delle vacanze estive, è iniziato il mio percorso di stage formativo presso Palazzo Madama a Torino. La scuola da cui provengo, il liceo classico Cavour, si accorda infatti ogni anno con enti presso cui seguire tirocini e avere i primi contatti con realtà lavorative diverse da quelle puramente scolastiche. Una volta arrivato al museo ho incontrato le mie referenti che sono state Anna La Ferla, responsabile dei servizi educativi, e Carlotta Margarone, che gestisce la parte dei social media del museo. Proprio in quest’ultimo ambito avrei...

crowdfunding, socialmedia, stage, web / Lunedì, 8 Luglio, 2013

L’11 febbraio 2013 ho iniziato la mia esperienza formativa presso Palazzo Madama, terminata ad inizio aprile. In questa esperienza ho affiancato Carlotta Margarone, responsabile dei servizi di documentazione e comunicazione e del sito internet del museo, nella campagna di comunicazione e promozione dell’iniziativa di crowdfunding “Acquista con noi un pezzo di storia”, la prima in Italia di carattere museale, finalizzata all’acquisto di un servizio da tè, caffè e cioccolata in porcellana di Meissen appartenuto alla famiglia d’Azeglio.
Si trattava di portare a termine una vera e propria sfida, in un ambito ancora poco battuto e conosciuto in Italia, quello del crowdfunding e della raccolta...

mostre, stage, visitor studies, vita di museo / Mercoledì, 8 Maggio, 2013

Il 18 dicembre del 2012 ho iniziato il tirocinio formativo della Laurea Magistrale in Storia dell’Arte presso il Museo di Arte Antica - Palazzo Madama - in occasione della mostra Tesori del patrimonio culturale albanese. La mostra si è spostata a Torino, dopo essere stata inaugurata a Roma nel mese della celebrazione del centenario dell’Indipendenza albanese. Il mio coinvolgimento in quest’attività è stato possibile grazie alla collaborazione tra l’ente museale e l’Università degli Studi di Torino.

Questa opportunità mi ha permesso di avere un’esperienza pratica e diretta dei concetti teorici appresi durante le ricerche fatte per la mia tesi triennale. Il mio lavoro di tesi riguardava, infatti, la storia dei musei in Albania...

catalogazione, ricerca, stage, vita di museo / Martedì, 9 Aprile, 2013

Ho svolto il mio tirocinio presso Palazzo Madama dal 1 luglio 2012 al 31 gennaio 2013, per 750 ore complessive, come richiesto dalla Scuola di Specializzazione in Beni Storico Artistici dell’Università degli Studi di Genova alla quale sono attualmente iscritta. La mia attività si è svolta sotto la supervisione della dott.ssa  Cristina Maritano, conservatore per le arti decorative, e ha riguardato l’indagine iconografica del fondo di porcellana del museo con una prima revisione delle schede di catalogo. 

Dopo una prima fase di preparazione e studio, che mi ha permesso di conoscere le manifatture presenti nelle collezioni, mi sono occupata di ricercare il materiale fotografico relativo ai singoli pezzi, analizzando...

Pagine