Merletti dalle collezioni di Palazzo Madama | Palazzo Madama
Blog

Merletti dalle collezioni di Palazzo Madama

Venerdì, 25 Luglio, 2014

La raccolta di merletti di Palazzo Madama conta oltre cinquecento manufatti: pizzi di grandi dimensioni, bordure e entre-deux, capi di abbigliamento e accessori – ventagli, colletti, grembiuli, cuffie, fazzoletti.

Attraverso 110 pezzi della collezione, il catalogo offre un ampio percorso storico, dalla fine del XVI secolo all’Ottocento, illustrando con immagini di grande formato le caratteristiche delle tipologie sviluppate in centri produttivi italiani, francesi, fiamminghi, inglesi. Criticamente, le schede evidenziano spesso l’impossibilità di datazioni certe o del riconoscimento di un luogo esatto di produzione, in considerazione della circolazione e della permanenza nell’uso dei modelli, dei trasferimenti delle maestranze, della voluta imitazione a scopo commerciale e degli scarsi points de repère documentati. Analiticamente, evidenziano inoltre i frequenti rimaneggiamenti subiti dai manufatti, che ne rendono spesso difficoltosa la lettura. Nell’Ottocento, alla produzione manuale si affianca quella meccanica: le schede presentano gli sviluppi delle lavorazioni tradizionali, come anche più insolite tecniche miste e i manufatti, sempre più abili, eseguiti con le macchine Pusher e Leavers.

Saggi e 110 schede a cura di Marialuisa Rizzini (Cinquecento, Seicento e Settecento) e Marina Carmignani (l’Ottocento). Testo introduttivo sulla collezione del museo di Maria Paola Ruffino, conservatore, glossario illustrato.

 

ACQUISTA ONLINE IL VOLUME 

Aggiungi un commento

CAPTCHA con immagine
Inserisci i caratteri visualizzati nell'immagine.