SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA I ciclo | Palazzo Madama
Scuole

SCUOLA INFANZIA E PRIMARIA I ciclo

CHI CERCA TROVA !                   da gennaio 2023
È una prima esperienza in museo: un percorso di intrattenimento, formazione e conoscenza dedicato ai bambini di 2 e 3 anni, pensato per  stimolare la loro curiosità e la loro fantasia.
Si tratta di un viaggio per riaccompagnare a casa un simpatico scoiattolo che si è perso. L’attività inizierà a scuola dove i bambini riceveranno la richiesta d’aiuto e un invito a Palazzo Madama dove, guidati dagli educatori, scopriranno quali altri animali popolano il vasellame da tavola custodito in museo. Cercando tra oggetti qualitativamente unici ma facilmente riconoscibili perché appartengono alla nostra quotidianità, i bambini porteranno a termine la missione con un laboratorio creativo.

NATURALMENTE
Cerchiamo tra le opere del museo quali forme e materiali  il mondo vegetale ha messo a disposizione per creare gli oggetti che usiamo quotidianamente.  Attraverso la manipolazione, i bambini eserciteranno la creatività e la manualità fine piegando, sovrapponendo e  incollando sagome di vari materiali e forme per rielaborare una colorata composizione vegetale. 
L’attività è disponibile anche IN ONDA e IN CLASSE
Guarda il trailer: https://inonda.fondazionetorinomusei.it/didattica/i-musei-naturalmente/

FACCIA A FACCIA CON UN CAPOLAVORO
A tu per tu con una delle opere più rappresentative del museo: un incontro dedicato al Ritratto d’uomo di Antonello da Messina per seguirne con lo sguardo la netta linea di contorno, il ripetersi delle pieghe, l’indisciplinato sopracciglio, e cogliere quei particolari che fanno sembrare vero il volto dipinto.
La lettura dell’opera, l’esplorazione del proprio viso e la manipolazione di materiali differenti utili per sentire il morbido, il liscio e ruvido espressi dall’artista attraverso il colore e la tecnica, porteranno alla creazione di una raccolta di ritratti di classe che testimonieranno l’unicità e l’originalità di ogni bambino.

CON UN FILO                  da gennaio 2023
Un filo di colore, un filo di zucchero, un filo di luce… a volte basta poco, giusto un filo per rendere tutto migliore!
Scopriamo la bellezza di tessuti, ricami e abiti attraverso il nuovo allestimento della Sala Atelier di Palazzo Madama per cogliere gli effetti visivi e tattili di un filo teso, accostato o intrecciato con altri. I ricami e i tessuti offriranno lo spunto per creare, in laboratorio, un disegno da seguire con gli occhi e con le mani, tracciato con il filo in un divertente esercizio di coordinazione mani/occhi.

FIGURE FANTASTICHE, DOVE TROVARLE
Prim’ancora che nei libri di fiabe, draghi e creature fantastiche hanno popolato, con le loro creste, i lunghi colli, le grandi orecchie e gli sguardi accigliati le pagine miniate e le sculture medievali.
Un laboratorio per lasciarsi ispirare dall’arte medievale e immaginare l’aspetto, la voce e i magici poteri di queste antiche creature. 

SBAFFI DI CIOCCOLATA
Chi ha inventato la cioccolata?
Scopriamo  la storia di un alimento prelibato attraverso gli oggetti conservati in museo: dal metate in pietra usato per la macinazione delle fave di cacao alle raffinate tazze e cioccolatiere per le tavole dei signori. Un’attività sensoriale  per conoscere le origini della cioccolata e utilizzarla come ingrediente di profumati dipinti.

LA CASA PIU' GRANDE DEL MONDO
Dai disegni dei bambini e dal loro concetto di casa, spazio vissuto o luogo magico, inizia l’esplorazione del palazzo che, così importante per dimensioni e storia, è stato anche abitazione. Dall’atrio all’appartamento di Madama Reale, un percorso per immaginare e costruire case divertenti con un collage di forme colorate.

A CERCAR STELLE
Nessuno lo sa ma in museo c'è una collezione di stelle! 
Splendono silenziose appese sul soffitto, negli stemmi di famiglia o sul fondo di un antichi piatti. A parlarci di loro c’è un prezioso astrolabio che ne indica la posizione nel cielo: così belle e irraggiungibili le cercheremo in dipinti e sculture per poi tracciarne, in laboratorio, di nuove a cui affidare sogni e desideri per il nuovo anno.
Con fili colorati creeremo una nuova collezione… costellazione di stelle!

VERDE COME...
Un timido germoglio, una foglia al vento o un frutto non ancora maturo, come una nuova gemma o un esile filo d’erba, come un bocciolo ancora chiuso. Il verde è il colore della natura e della vita all’aria aperta:  esplorando il giardino medievale di Palazzo Madama, raccogliamo gli elementi naturali di questo colore, osserviamoli, confrontiamoli e scopriamo insieme quanti ne esistono. Esercitiamo il linguaggio per esprimere differenze e somiglianze e giochiamo con i colori per creare un’ampia gamma di verdi  da usare in laboratorio.

 

INFO
+39 011 4429629 (lunedì-venerdì, orario 9,30-13 e 14-16)
madamadidattica@fondazionetorinomusei.it

 

 

Potrebbe interessarti anche...