martirio di S. Genesio | Palazzo Madama
Collezioni

martirio di S. Genesio

Autore
lapicida piemontese
Titolo opera
martirio di S. Genesio
Anno
XII/XIII
Dimensioni
Altezza 65 cm
Larghezza 55 cm
Materiale e Tecnica
arenaria miocenica della collina torinese
Inventario
0161/PM
Definizione
bassorilievo

Vedi allegato.
BIBLIOGRAFIA DI CONFRONTO (già inserita nella bibliografia specifica):
Per confronti con i bassorilievi di Porta Romana (1171 circa), Musei Civici di Milano, vedi:
G.G. BELLONI, "Il Castello sforzesco di Milano", Milano 1966 , p. 61 e figg. 10-12;
C. BERTELLI (a cura di), "Il Millennio Ambrosiano", III (La nuova città dal comune alla signoria), Milano 1989, pp. 212-223 e figg. 245-260;
"Milano e la Lombardia in età comunale, secoli XI-XIII", catalogo della mostra (Milano, 15 aprile-11 luglio 1993), Milano 1995, p. 472.
Sulle vicende generali della chiesa di S. Genesio si veda L. PITTARELLO 1984, già inserito nella bibliografia specifica.

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Mallé L., 1965, p. 82
Olivero E., Architettura religiosa preromanica e romanica nell'arcidiocesi di Torino. capitelli romanici dell'Abbazia di Rivalta di Torino, 1941, pp. 314-315 nota 1
Belloni G.G., Il Castello Sforzesco di Milano, 1966, p. 61
Pittarello L., Le chiese romaniche delle campagne astigiane, 1984, pp. 222-225
Olivero E., Presso l'altare di San Genesio. Splendori di arte romanica antica, 1940, pp. 3-10
Bertelli C., Il Millenio Ambrosiano. La nuova città dal comune alla signoria, 1989, III, pp. 212-223
Vergani G. A., Milano e la Lombardia in età comunale: secoli XI-XIII, Silvana 1993, pp. 471-472