Natività di Cristo | Palazzo Madama
Collezioni

Natività di Cristo

Autore
arte francese
Soggetto
Natività di Cristo
Anno
XV secolo fine
Dimensioni
Altezza 26 cm
Larghezza 18 cm
Profondità 13 cm
Materiale e Tecnica
cuoio; ferro forgiato traforato e cesellato; xilografia su carta colorata a mano
Inventario
0050/CU
Definizione
cassetta
Completezza informazioni
100%

Questa tipologia di contenitore doveva essere portata a tracolla o agganciata alla sella di un cavallo, come farebbero pensare i passanti presenti sui lati lunghi della scatola entro i quali correva una cinghia.
Un nucleo nutrito di contenitori analoghi databili tra la fine del Quattrocento e l'inizio del Cinquecento, sempre connotati dalla presenza di xilografie all’interno del coperchio, è conservato al Musée national du Moyen Âge di Parigi; altri esemplari sono presenti in Galleria Sabauda a Torino (proveniente dalla collezione Gualino), al castello di Fénis (Valle d'Aosta) e in numerosi altri musei.
Della xilografia all'interno del coperchio si conoscono altri esemplari tra cui uno alla National Gallery di Washington evidentemente ricavato dalla medesima lastra, il cui modello va cercato tra le xilografie che illustrano La Mer des Histoires, celebre incunabolo stampato a Parigi da Pierre Le Rouge.

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.

Bibliografia
Giacomo Jaquerio e il Gotico internazionale, pp. 305-306
Palazzo Madama. Guida, Editris duemila 2011, pp. 148-149
Castello di Fénis. Catalogo degli arredi,
Fifteenth Century Woodcuts and Metalcuts from the National Gallery of Art,