Santa Caterina d'Alessandria | Palazzo Madama
Collezioni

Santa Caterina d'Alessandria

Autore
Urbino (?)
Titolo opera
Santa Caterina d'Alessandria
Anno
c. 1500-1550
Dimensioni
Altezza 29.8 cm
Larghezza 20.8 cm
Materiale e Tecnica
maiolica
Inventario
2724/C
Definizione
pannello
Descrizione

Pannello in maiolica raffigurante santa Caterina d'Alessandria in un interno, sullo sfondo di un muro ai lati del quale si aprono due finestre su un paesaggio collinare. La santa, con i capelli divisi in due bande, l'aureola, indossa una ricca veste e porta come attributi la palma del martirio e la ruota dentata. Il retro è smaltato ma non decorato.

Il pannello, probabilmente destinato alla devozione privata, è dipinto da un abile pittore, la cui mano non è stata ancora riconosciuta in altre maioliche note. Resta incerta anche l'appartenza a una determinata area di produzione.
Per analogie stilistiche e iconografiche è stato portato a confronto il dipinto raffigurante Santa Caterina d'Alessadria del pittore ravennate Francesco Zaganelli (Amsterdam, Rijksmuseum, inv. SK-A-3446), influenzato dalla pittura ferrarese.

Bibliografia
L’Italia del Rinascimento. Lo splendore della maiolica, a cura di T. Wilson, C. Maritano, catalogo della mostra (Palazzo Madama, 2019), Allemandi, Torino, 2019, p. 165, n. 126.

Racconta la tua storia
+

Le Vostre Storie

Condividi la tua esperienza e raccontaci le curiosità, gli aneddoti e le emozioni che ti legano a quest'opera.