Caricamento pagina...

Libertyamo: il concorso fotografico per la mostra Liberty. Torino Capitale

  • Attività
  • 15 Marzo 2024 - 15 Aprile 2024
LIBERTYAMO2

Palazzo Madama, in collaborazione con SIAT Società degli Ingegneri e degli Architetti Torino, propone un concorso fotografico per favorire la conoscenza del patrimonio architettonico Liberty presente sul territorio della città di Torino.
La fotografia sarà l’occhio con cui le persone partecipanti sapranno interpretare e comunicare costruzioni e dettagli dei tanti edifici Liberty (case d’abitazione, ville, fabbriche, scuole, bagni pubblici) costruiti tra il 1900 e il 1920 circa, e diffusi nelle otto circoscrizioni.

Il concorso è aperto dal 15 marzo al 15 aprile 2024 e si inserisce nelle iniziative di Palazzo Madama per la mostra “Liberty. Torino Capitale” con il sostegno di Camera di Commercio Industria Agricoltura e Artigianato di Torino.

Immagine fasce età

Modalità di partecipazione

 

Partecipare è semplice!

  1. Individua un edificio o un suo dettaglio nei confini della città di Torino.
  2. Scatta una fotografia digitale con le seguenti caratteristiche: formato rettangolare 3:2, estensione jpg/jpeg, dimensioni massima 5 Mega. 
  3. Dai un titolo alla fotografia e scrivi un breve testo descrittivo (massimo 500 battute spazi inclusi) per motivare la scelta del soggetto ripreso. Il titolo e la descrizione vanno inseriti nel modulo di adesione.
  4. Dal 15 marzo al 15 aprile invia all’indirizzo mail libertyamo@fondazionetorinomusei.it come allegati una sola fotografia con le caratteristiche sopra descritte e il modulo di adesione completo in tutte le sue parti e firmato. Il modulo dovrà essere riempito in tutti i punti e contenere i dati personali (nome/cognome, data di nascita; contatto e-mail; telefono; indirizzo), titolo e descrizione del particolare ripreso (massimo 500 battute spazi inclusi) e dichiarazione che la fotografia riproduce un edificio o un suo particolare sito nei confini della città di Torino. 

 

 

Libertyamo: modulo di adesione
(doc - 35,50 KB)
Scarica il modulo

Regolamento

 

  • Ogni partecipante potrà inviare al massimo 1 fotografia.
  • La fotografia deve essere opera del proprio ingegno, non violare le normali norme di decenza.
  • I dipendenti del Museo e i loro immediati familiari possono partecipare, ma non saranno candidati ai premi.
  • Non saranno ammesse al concorso fotografie pervenute prive del modulo di liberatoria.
  • Non saranno ammesse al concorso fotografie pervenute all'indirizzo email libertyamo@fondazionetorinomusei.it oltre le ore 23.59 del 15 aprile 2024.
  • Non saranno prese in considerazione fotografie nelle quali compaiano persone riconoscibili.

Leggi il regolamento completo.

Libertyamo: regolamento completo
(doc - 61,00 KB)
Scarica il file

Premi

 

La Commissione di valutazione decreterà i vincitori e assegnerà i seguenti premi al primo classificato nelle rispettive categorie:

  • Floreale (6-11 anni): 1 macchina fotografica tipo instant camera (valore 100 €) e 1 buono da utilizzare presso il negozio di Camera Centro Italiano per la Fotografia di Torino (valore 100 €).
  • Art nouveau (12-19 anni): 1 corso di fotografia base organizzato da Camera Centro Italiano per la Fotografia di Torino (valore 200 €).
  • Liberty (dai 20 anni in su): 1 corso di fotografia avanzato organizzato da Camera Centro Italiano per la Fotografia di Torino (valore 200 €).

Il premio è reso possibile grazie al contributo di Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Torino.

Le fotografie pervenute saranno valutate da una giuria composta da:

  • Giovanni Carlo Federico Villa, direttore di Palazzo Madama
  • Beatrice Coda Negozio, SIAT e curatrice della mostra “Liberty. Torino Capitale”
  • Michela Garis, Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura di Torino
  • Roberto Cortese, Archivio Storico della Città di Torino
  • Anna La Ferla, Servizi Educativi di Palazzo Madama

Le fotografie vincitrici, secondo l’insindacabile giudizio della giuria, saranno annunciate il 10 maggio 2024 sul sito web palazzomadamatorino.it, sulla pagina Facebook e Instagram del Museo: gli autori saranno contattati dallo staff del museo.
Se non sarà possibile reperire il vincitore entro 7 giorni, verrà indicato un nuovo vincitore in base alla classifica stilata dalla giuria.
Il giorno 10 maggio alle ore 18.00 si terrà a Palazzo Madama la cerimonia di chiusura del concorso e la premiazione dei vincitori.

Ti serve ispirazione?

 

Poco più di 100 anni fa, tra il 1900 e il 1920, Torino ha vissuto una grande trasformazione: in quel periodo sono nate nuove fabbriche e attività che hanno richiamato tanti lavoratori e nuovi cittadini. Torino si è ingrandita e il suo aspetto è cambiato con la costruzione ovviamente di stabilimenti industriali, ma anche di ville, villini e condomini, case per operai e impiegati, bagni pubblici, impianti sportivi e luoghi per il tempo libero, scuole e asili nido dotati di palestre, mense e laboratori.
Oltre a essere moderni per l’uso dei materiali e dei servizi, questi edifici esprimono il desiderio di bellezza alla portata di tutti.

Esplora la mappa di Torino: a questo link troverai la posizione di 200 edifici Liberty tra più di 400 esistenti in Città. Per ciascun edificio, una scheda ti segnala indirizzo, progettista e data di costruzione. Quelli con il pallino rosso hanno anche una fotografia.

 

Alcuni siti e letture per approfondire:

  • Il sito di SIAT 
  • Il sito di Museo Torino
  • Il catalogo della mostra "Liberty. Torino Capitale" (Torino, Palazzo Madama 27 ottobre 2023 - 10 giugno 2024), disponibile al bookshop del museo
  • Il volume "Alla scoperta della Torino liberty. 10 passeggiate nei quartieri della città", 2017, disponibile in 7 Biblioteche Civiche di Torino: scopri la biblioteca più comoda per te

Scopri le foto in gara

 

In questa sezione saranno pubblicate tutte le foto partecipanti al concorso, suddivise per sezione.

Lybertyamo_gallery_3_900x600

Categoria FLOREALE

6-11 anni

Lybertyamo_gallery_2_900x600

Categoria ART NOUVEAU

12-19 anni

Lybertyamo_gallery_1_900x600

Categoria LIBERTY

dai 20 anni in su