L'esperienza di stage di Alice | Palazzo Madama
Blog

L'esperienza di stage di Alice

Wednesday, July 17, 2019

Ho effettuato uno stage di alternanza scuola-lavoro di 3 settimane e non potevo trovare un luogo migliore di questo: persone gentili, cortesi e simpatiche, sempre pronte ad aiutare e a prestare supporto. In queste settimane trascorse al palazzo mi sono stati assegnati vari compiti come: prestare aiuto con i centri estivi nei laboratori, affiancare il corpo di sicurezza nelle sale per imparare come approcciarsi con i visitatori, far rispettare le regole del museo e dare informazioni anche in lingue straniere, fare questionari ai turisti in visita per poi registrarli al Pc e formare delle statistiche in modo da conoscere/comprendere meglio chi visita il museo. Soprattutto quest’ultima esperienza, che ho svolto per la maggior parte dei giorni, mi ha fatto crescere e ha cambiato il comportamento che ho nei confronti delle persone sconosciute: sono diventata più estroversa, mi vergogno molto meno nel fermare e parlare con le persone, inoltre, mi ha fatto scoprire che riesco a esprimermi in alcune lingue straniere in cui pensavo di essere negata.

Nella prima settimana, per conoscere le varie sale, il loro posizionamento e dove si trovano le varie esposizioni, ho girato più volte per il palazzo, inoltre, ho avuto la fortuna di fare lo stage nel momento in cui stavano allestendo la mostra sulle Maioliche e ho avuto la possibilità di conoscere persone importanti come il noto curatore Timothy Wilson e ovviamente, il conservatore di Palazzo Madama Cristina Maritano, oltre all’architetto, la registrar e i vari aiutanti che hanno allestito la mostra.

Nel corso dei giorni ho visto come vengono registrate le prenotazioni, come si compongono i depliant/ materiali didattici con photoshop,  mi è stata anche presentata l’attività di ufficio stampa e come viene organizzata una cartella stampa.
Nella seconda settimana ho incontrato il possibile fornitore del bookshop, partecipato a un evento privato su Marco Polo, svolto servizio di accoglienza in giardino per la mostra del 15/06, effettuato servizio in sala.
Nell' ultima settimana di stage ho svolto servizio in atrio di accoglienza per il pubblico, servizio in sala, supporto per l’Estate Ragazzi, somministrato questionari per le statistiche e registrati sul Pc.

Alla fine dello stage ho riflettuto su come mi sono trovata e quali esperienze ho fatto, posso solo scrivere che mi sono trovata benissimo e che non potevo sperare di trovare delle persone più simpatiche e gentili.

 

 

Add new comment

Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.