Ritratti nell'arte | Palazzo Madama
Events & Exhibitions / Palazzo Madama

Palazzo Madama

Ritratti nell'arte

Un percorso nelle collezioni del museo che esplora il genere del Ritratto dall’antichità al Settecento, fino ai video-portrait di Robert Wilson

September 20, 2012 to January 6, 2013

Ognuno di noi conserva immagini fotografiche di persone amate o di personaggi celebri, per non perdere un ricordo o anche per preservare la vicinanza di un sentimento e di un’emozione. Spesso i ritratti ripropongono, nel taglio dell’immagine o nella cura di un particolare, gesti e abitudini molto antiche, che si sono lentamente stratificate nella nostra cultura. 
In occasione della mostra “Robert Wilson. Ritratti a Palazzo Madama” Palazzo Madama  propone un itinerario dedicato al ritratto nella storia dell’arte attraverso le collezioni permanenti. In ogni sala i visitatori trovano segnalate le opere e un approfondimento su un particolare tema (il ritratto di devozione, l’autoritratto, la celebrazione del committente, il ritratto allegorico…). È un invito a riflettere sulle analogie che legano il passato alla nostra vita di oggi e a scoprire le ragioni delle differenze partendo dalle forme, dalle tecniche, dai simboli.
Il percorso inizia al piano terra, in sala Acaia, con i dipinti della fine del Trecento, nei quali i committenti si fanno ritrarre in proporzioni minuscole accanto alla Madonna e ai santi protettori; prosegue con il Rinascimento, con il comparire con la fiera comparsa dell’uomo, che conquista uno spazio analogo a quello un tempo riservato al sacro. Lungo la torre panoramica un pannello illustra il ritratto equestre, dai modelli dell’antichità romana alla celebrazione cinquecentesca del principe, per arrivare al primo piano e ai grandi ritratti celebrativi della dinastia sabauda.Nelle altre sale del museo i visitatori trovano ancora approfondimenti sul ritratto in miniatura e sulle raffigurazioni per monete e medaglie.
Infine, al primo piano, all’interno della mostra dedicata a Robert Wilson, alcune opere in prestito dalla GAM-Galleria d’Arte Moderna e Contemporanea di Torino narrano gli sviluppi del genere “ritratto” nel corso dell’Ottocento e del Novecento: dal Ritratto di signora di Giovanni Boldini, all’assorta raffigurazione dell’artista Leonardo Bistolfi fatta da Agostino Bosia, per giungere infine alla purezza di linea di Felice Casorati con Hena Rigotti e alle ricerche condotte nel campo dell’aformale da Sergio Saroni con Figura e squarto.

SCARICA I TESTI DEL PERCORSO RITRATTI

Palazzo Madama / Information

Opening times

Monday, Wednesday, Thursday, Friday, Saturday and Sunday: 10 AM - 6 PM
Closed on Tuesday - The ticket office is open until one hour before closing time. Last admission to the museum at 5 p.m.

Booking your visit is recommended but not mandatory: telephone +39 011 5211788 or email ftm@arteintorino.com
Buy your ticket Online: TicketOne

In case of extraordinary events, public holidays, museum opening times could change: please check the news section of the site
Tel. +39.011.4433501
contact us

Tickets

Full € 10
Reduced € 8
Free entry
for minors 18 years of age
Torino + Piemonte card

Buy your ticket online

Where is it
Palazzo Madama