Women of Vision | Palazzo Madama
Events & Exhibitions / Palazzo Madama

Palazzo Madama

Women of Vision

Le grandi fotografe di National Geographic

October 25, 2014 to January 11, 2015

25 ottobre 2014 – 11 gennaio 2015. Palazzo Madama, Corte Medievale.

Palazzo Madama avvia la partnership con National Geographic Italia: Women of Vision, 11 grandi fotografe per 99 fotografie.

Ci sono storie, a questo mondo, che possono raccontare solo le donne. Un po' perché ci sono società in cui è ancora radicata la separazione di genere. Un po' perche' solo gli occhi di una donna possono afferrare che cosa significhi essere sottoposti a forme tanto brutali di sopraffazione fisica e psicologica.

Women of vision raccoglie le storie narrate su National Geographic da 11 formidabili donne che hanno dedicato la loro vita alla testimonianza attraverso la fotografia. Ci sono veterane come Lynn Johnson, Jodi Cobb e Maggie Steber, e talenti emergenti come Erika Larsen e Kitra Cahana. Ci sono artiste che hanno dedicato la loro carriera a raccontare la società e la condizione femminile, altre che hanno immortalato paesaggi onirici, altre ancora che hanno scelto per missione la conservazione della natura e la tutela dell’ambiente.

99 fotografie, tra cui commoventi ritratti di culture lontane, emozionanti immagini emblematiche di fenomeni come la memoria e l’alchimia che si instaura tra gli adolescenti, e impressionanti scatti che immortalano disagi sociali come le spose bambine e la nuova schiavitù del XXI secolo.

La mostra, ospitata in Corte Medievale di Palazzo Madama nasce dall’accordo di collaborazione siglato tra Fondazione Torino Musei e National Geographic Italia.

Da 125 anni la fotografia di National Geographic è testimone autorevole dei grandi cambiamenti del mondo, attraverso l’arte di donne e uomini consapevoli della missiondi moderni “cantastorie”della cultura, della bellezza, della conoscenza, dell’impegno e dell’esperienza.

La partnership tra Fondazione Torino Musei e National Geographic Italia e' una grande occasione per Torino, sia per la qualità dell’offerta culturale, sia perché questo accordo permette di affiancare l’immagine dei musei a un marchio internazionale, riconosciuto nel mondo.

Le fotografe in mostra: Lynsey Addario; Jodi Cobb; Kitra Cahana; Diane Cook; Carolyn Drake; Lynn Johnson; Beverly Joubert; Erika Larsen; Stephanie Sinclair; Maggie Steber; Amy Toensing

>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

National Geographic

Fondata nel 1888, la National Geographic Society è una delle più grandi organizzazioni scientifiche e pedagogiche no-profit. La sua mission è stimolare le persone a interessarsi alle sorti del pianeta e la Society, sostenuta dai propri membri, offre a essi la possibilità di osservare da vicino il lavoro degli esploratori e di conoscersi l’un l’altro e coordinarsi per poter fare la differenza. La Society riesce a raggiungere più di 450 milioni di persone attraverso le riviste, tra cui il National Geographic Magazine; il National Geographic Channel; la televisione; i documentari, la musica; la radio; i film; i libri; i dvd; le mappe; le mostre; gli eventi; i programmi dedicati alla scuola; i media interattivi; e il merchandise. La National Geographic Society ha finanziato piùdi 10.000 ricerche scientifiche e progetti di conservazione ed esplorazione, e supporta inoltre un programma di promozione dell’alfabetizzazione geografica. www.nationalgeographic.com

Negli ultimi 125 anni National Geographic ha documentato il mondo con immagini in grado di catturare l'anima di una storia al di là delle parole scritte sulle pagine. Alcune tra le più suggestive narrazioni prodotte negli ultimi dieci anni appartengono a una generazione di donne fotogiornaliste molto differenti tra loro, così come differenti sono i luoghi e i soggetti che hanno documentato. La mostra è un tributo allo spirito e all'ambizione di queste giornaliste che hanno creato occasioni di esperienza, conoscenza ed emozione attraverso l'uso sapiente dell'obiettivo fotografico.

Catalogo a cura di Marco Cattaneo. Fotografie a colori; pp. 143. In vendita presso il bookshop di Palazzo Madama. Prezzo di copertina euro 12,90.

Dal martedì al sabato ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17)

Domenica ore 10-19 (ultimo ingresso ore 18)

Tel. 0114433501

www.palazzomadamatorino.it

Tariffe di ingresso alla mostra Women of Vision

- Intero € 8

- Ridotto € 5: dai 6 ai 18 anni; dai 18 ai 25 anni se studenti; scuole; persona con disabilità (gratuito per l'accompagnatore); gruppi di almeno 20 persone; associazioni riconosciute; convenzioni; possessori biglietto altri musei FTM; possessori di Biglietto Multimuseo

- Gratuito: minori di 6 anni; accompagnatore della persona con disabilità; Abbonamento Musei Torino; Torino+Piemonte card; scuole dell'infanzia.

Tariffe Museo + mostra Women of Vision:

Ingresso Intero Museo + Mostra: euro 15

Ingresso Ridotto Museo + Mostra: euro 13

Gruppi Museo + Mostra: euro 13

Palazzo Madama / Information

Opening times

Monday, Wednesday, Thursday, Friday, Saturday and Sunday: 10 AM - 6 PM
Closed on Tuesday - The ticket office is open until one hour before closing time. Last admission to the museum at 5 p.m.

Booking your visit is recommended but not mandatory: telephone +39 011 5211788 or email ftm@arteintorino.com
Buy your ticket Online: TicketOne

In case of extraordinary events, public holidays, museum opening times could change: please check the news section of the site
Tel. +39.011.4433501
contact us

Tickets

Full € 10
Reduced € 8
Free entry
for minors 18 years of age
Torino + Piemonte card

Buy your ticket online

Where is it
Palazzo Madama