vita di museo | Palazzo Madama
Blog

Categorie: vita di museo

ricerca, vita di museo, web / Wednesday, May 17, 2017

È in preparazione il numero 4 della rivista “Palazzo Madama. Studi e Notizie”, nata nel 2010 per documentare la ricerca storico-artistica legata ai temi del museo, e al tempo stesso per dare conto delle attività espositive ed educative curate dallo staff, degli ampliamenti delle raccolte e dell’attività di conservazione.
Fin dal suo esordio, la rivista ha inteso recuperare la tradizione prestigiosa dei bollettini periodici dei musei e contribuire alla crescita delle conoscenze intorno alla produzione di manufatti sul territorio piemontese nei secoli passati, cercando di corrispondere alla enorme varietà di tecniche e di tipologie degli oggetti custoditi nelle collezioni.
Negli ultimi anni, la carenza di risorse finanziarie aveva fatto temere che la pubblicazione della rivista non avesse un futuro. Ora invece, grazie al grande successo del corso “Impara l’...

catalogazione, mostre, progetti, restauro, ricerca, vita di museo / Tuesday, March 21, 2017

Le grandi abbazie medievali, le chiuse, le dimore nobiliari fortificate costituivano una rete all’interno della quale circolavano artisti, opere, uomini e idee. Proprio prendendo il potere su questo reticolato, nel Quattrocento i Savoia fondarono il loro regno, che conobbe, sotto il ducato di Amedeo VIII (1391-1440), la sua massima espansione e floridezza.
Le Alpi, barriera naturale e oggi linea di demarcazione fra Stati, costituivano allora, al contrario, la cerniera di unione fra questi territori.
Partendo da questi presupposti è nata la collaborazione tra musei che ha portato alla nascita del progetto Sculpture médiévale dans les Alpes.

Il progetto è frutto del lavoro congiunto di musei e istituzioni di tutela che operano nei territori dell’antica Savoia, oggi divisi...

ricerca, vita di museo / Tuesday, February 17, 2015

A chi non è mai capitato di lavorare all’inventario di una biblioteca specialistica di storia dell’arte composta da più di 10.000 volumi e all’inventario di un archivio professionale di un professore universitario che si estende per circa 20 metri lineari di documenti? È il lavoro di cui ci stiamo occupando. La biblioteca e l’archivio sono quelli dello storico dell’arte Enrico Castelnuovo (1929-2014) e il progetto, che è stato voluto dal figlio Guido e dalla Direzione di Palazzo Madama, durerà fino a maggio 2015.

Il progetto di inventariazione ha portato grande trambusto in casa Castelnuovo. Parliamo della biblioteca: i ripiani delle librerie vengono studiati, sistemati, rassettati mentre va avanti la lenta e metodica...

stage, vita di museo / Wednesday, December 17, 2014

Studio storia dell’arte presso l’università di Torino e ho avuto modo di poter svolgere uno stage a Palazzo Madama tra marzo e maggio 2014. Sentivo da tempo la necessità di fare un’esperienza di tirocinio che arricchisse i miei studi e i mesi trascorsi a Palazzo Madama si sono rivelati tali. Ho affiancato i curatori e l’ufficio mostre nelle fasi iniziali di catalogazione delle immagini e sistemazione dell’apparato bibliografico per il catalogo della mostra “Os Saboias, Reis e Mecenas – Turim 1730-1750” in programma al Museu Nacional de Arte Antiga di Lisbona per il periodo maggio-settembre 2014, seguendo i lavori di disallestimento delle opere destinate a quest’esposizione e di...

servizi educativi, socialmedia, stage, vita di museo / Saturday, July 19, 2014

Museo: l’azienda che non ti aspetti.

Durante le prime due settimane di luglio ho potuto partecipare all’esperienza di stage in collaborazione con Palazzo Madama a Torino. L’opportunità per me è stata davvero unica, considerando anche che abito a Ivrea e questo è stato il primo anno in cui il museo ha offerto un’occasione del genere a studenti non torinesi.
L’obiettivo della mia permanenza è stato di ideare un progetto di marketing, coordinato da Anna La Ferla e da Cristina Maritano, conservatrice per le arti decorative, per sponsorizzare – e, in qualche modo, far apprezzare a un pubblico giovane – la collezione di porcellana del museo.
Nonostante la difficoltà della sfida in sé, mi sono...

servizi educativi, socialmedia, stage, vita di museo / Saturday, July 19, 2014

Le due settimane di stage che ho avuto l'occasione di poter trascorrere all'interno di Palazzo Madama dal 1 al 14 luglio 2014 mi hanno fatto acquisire una certa consapevolezza, ben diversa dalle mie aspettative. L'esperienza in museo, infatti, è stata in primo luogo una sfida stimolante e per certi aspetti molto divertente che mi ha permesso di mettermi in gioco, buttarmi , sognare e talvolta azzardare.
La sfida che ci è stata lanciata da Anna La Ferla, responsabile dei servizi educativi, e Cristina Maritano, conservatrice e referente per le collezioni di arti decorative, era di trovare un modo per “ringiovanire” la porcellana pensando a progetti destinati al web e finalizzati a catturare l'attenzione di quello che viene definito il "non pubblico", ovvero coloro che...

Dover descrivere il mio tirocinio a Palazzo Madama in poche righe è davvero un'impresa difficile. Non solo perché le settimane tra la fine dello scorso novembre ed il mese di gennaio sono stati dei giorni intensi di lavoro ed attività frenetica, ma soprattutto perché è stato molto più di un semplice stage. Durante i due mesi e mezzo trascorsi al fianco della Dottoressa Carlotta Margarone, digital media curator e social media manger del museo, ho potuto osservare da vicino il funzionamento del museo ed i mille dettagli a cui è necessario prestare attenzione affinché i visitatore e gli utenti si sentano a...

catalogazione, mostre, porcellana, ricerca, vita di museo / Wednesday, April 2, 2014

La città di Sèvres si trova a ovest di Parigi, dopo Boulogne-Billancourt, e si raggiunge dopo aver attraversato la Senna percorrendo il Pont de Sèvres. In questo luogo strategico, sulle rive del fiume e lungo la strada che porta a Versailles, nel 1756 fu aperta la Manifattura Reale delle Porcellane, che Madame de Pompadour, la favorita di Luigi XV, volle trasferire dal Castello di Vincennes, troppo lontano dalla sua residenza. Ancora oggi la manifattura funziona a pieno ritmo, e produce splendide porcellane ispirate sia al repertorio classico della fabbrica sia alle creazioni di artisti contemporanei. Il metodo di lavoro è ancora artigianale e visitare gli stabilimenti dove lavorano tornitori, riparatori, modellatori e pittori, è come fare un tuffo nel XVIII...

marketing, nuovi media, socialmedia, vita di museo, web / Wednesday, March 26, 2014

Ospitiamo in occasione dalla #MuseumWeek un testo di J. Ignacio Granero, storico dell'arte e autore del blog http://comunidad.iebschool.com/laculturasocial/ a proposito di Spotify, strumento che stiamo sperimentando da circa un anno.

Rispondi senza pensare: quale dei cinque sensi è il più importante per apprezzare un'esposizione?

Scommetto che gran parte di voi ha pensato alla vista come al senso principale in questo ambito audiovisuale. È proprio sulla vista, infatti, che i musei fanno leva nella loro politica di comunicazione, tramite la pubblicazione di contenuti visuali e immagini pubblicate nelle reti sociali. Nelle loro pagine Facebook, Twitter, Instagram ecc. i musei diffondono informazioni...

Dal 24 al 30 marzo Twitter festeggia il suo ottavo anno di vita dedicando una settimana ai musei che, in tutta Europa, sono ormai una presenza viva e attiva sulla piattaforma: Sul blog di Twitter Italia si legge: "Per celebrare la ricchezza dei contenuti culturali attraverso Twitter, e dar vita a un’esperienza unica e coinvolgente che riunisca gli appassionati d’arte provenienti da tutta Europa, è nata la prima #MuseumWeek, la settimana dei musei su Twitter, che avrà luogo dal 24 al 30 marzo 2014."

Sono molti...

Pages